COVI: TERMINATO 82° CORSO DIRITTO INTERNAZIONALE UMANITARIO

82° Corso Consigliere Qualificato DIU
82° Corso Consigliere Qualificato DIU

Il Generale Figliuolo: “Fondamentale conoscere l’applicazione del DIU nei complessi contesti odierni nei quali operiamo”

Roma, 23 settembre 2022. Si è concluso oggi, presso il Comando Operativo di Vertice Interforze (COVI), l’82° Corso Consigliere Qualificato per l’applicazione del Diritto Internazionale Umanitario nei conflitti armati e nelle Crisis Response Operation.

Il corso, organizzato in sinergia tra il COVI e la Commissione Nazionale per la Diffusione del DIU, ha visto la partecipazione di 29 tra Ufficiali e Funzionari Civili provenienti dalle diverse articolazioni della Difesa: non soltanto personale del COVI, ma anche dei Comandi dipendenti, dell’Ufficio di Gabinetto del Ministro della Difesa, dello Stato Maggiore della Difesa, del Tribunale Militare di Verona, delle diverse Direzioni del Segretariato Generale della Difesa.

Il Comandante del COVI Generale di Corpo d’Armata Francesco Paolo Figliuolo ha voluto incontrare i docenti e i frequentatori, rivolgendo loro il suo personale saluto.

Nel corso del suo intervento, il Generale Figliuolo ha richiamato l’importanza della formazione nelle Forze Armate, sottolineando quanto sia fondamentale avere a disposizione personale militare e civile che conosca le norme di diritto internazionale umanitario e che sappia interpretarle e applicarle correttamente nei complessi scenari odierni.

Lo scacchiere internazionale è infatti sempre più caratterizzato da sfide globali mutevoli, dai conflitti armati alle crisi umanitarie, dall’utilizzo di nuove tecnologie militari alle crescenti sfide nei domini spaziale e cibernetico.

Articolato su 72 ore di attività didattica, suddivise tra lezioni frontali e momenti di esercitazione di gruppo, il corso è stato diretto da Gerardo Di Ruocco, Colonnello del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana e Avvocato del foro di Roma, unitamente alla Dott.ssa Filomena Crafa, Vicedirettore Funzionario Amministrativo del COVI.

Intervenuti, altresì, docenti universitari, istruttori di Diritto Internazionale, consiglieri giuridici e personale della Croce Rossa Italiana  altamente qualificato.

Fonte, testo e immagini: Comando Operativo di Vertice Interforze