LEONARDO E OLMEDO INSIEME PER LO SVILUPPO DEL SOCCORSO SANITARIO DEL FUTURO