IL NUOVO T-7A RED HAWK ONORA LE LEGGENDE DEL PASSATO E GLI EROI DEL FUTURO

Boeing T-7A Red Hawk

IL NUOVO T-7A RED HAWK ONORA LE LEGGENDE DEL PASSATO E GLI EROI DEL FUTURO

La US Air Force svela il nuovo sistema di addestramento avanzato per i piloti militari

 

La US Air Force ha annunciato il nome del nuovo sistema di addestramento avanzato della Boeing per i piloti militari : il T-7A Red Hawk.

Il nome trae le proprie origini dai Red Tails, noti anche come Tuskegee Airmen. Questo storico gruppo è stata la prima unità di piloti e personale di supporto afroamericano che hanno combattuto nella Seconda Guerra Mondiale. I Red Tails sono ricordati per la distintiva colorazione rossa sulle code dei loro aerei Mustang P-51.

Boeing T-7A Red Hawk

L’annuncio è stato fatto durante la sessione di apertura della Air Force Association’s annual Air, Space & Cyber Conference a National Harbor (Md). Il segretario ad interim dell’Air Force Matthew Donovan ha svelato il nome e la livrea.

Boeing T-7A Red Hawk

“Siamo orgogliosi di onorare l’eredità dei leggendari squadroni Red Tails attraverso la produzione del T-7A Red Hawk”, ha dichiarato Steve Parker, vicepresidente, Boeing Advanced Pilot Training System. “Il T-7A e l’innovativo sistema di addestramento a terra rappresentano un nuovo standard nell’addestramento in volo per preparare i piloti di domani.”

Negli ultimi mesi, il programma T-7A di Boeing ha raggiunto una serie di importanti traguardi, tra cui il primo test ufficiale di volo nell’ambito dello sviluppo ingegneristico e produttivo, il 100 ° volo dell’aeromobile e il completamento della revisione critica del progetto dell’aeromobile.

Boeing T-7A Red Hawk

Il sistema di addestramento avanzato dei piloti T-7A Red Hawk è progettato per evolversi al pari del mutamento tecnologico, delle missioni e delle esigenze di addestramento.

 

Fonte, testo e immagini: Boeing Ufficio Stampa