Dittinger Flugtage – IL REPORT –

Sabato 20 Agosto, presso l’avio superficie di Dittingen, nei pressi di Basilea, ha avuto luogo il Dittinger Flugtage 2011.

La “missione” inizia presto! 6 del mattino e siamo già in macchina con l’amico Pier Paolo.

Arriviamo a Dittingen poco prima delle 11.

Ci dirigiamo rapidamente verso l’ufficio accrediti per ritirare il nostro.

Infatti per la prima volta, Airholic è stato accreditato ad una manifestazione aeronautica.

Iniziamo alla grande, in quanto abbiamo addirittura accesso alla pista!!

Alle 13:30 inizia la manifestazione vera e propria.

La temperatura è equatoriale!!

Fortunatamente troviamo riparo sotto le ali del magnifico T-28 con marche francesi.

In rapida successione ammiriamo Su-26, T-28, alcuni passaggi del Super Constellation, i P-3 Flyers, OV-Bronco e Super Puma!

La giornata è davvero fantastica!

Ora è prevista una piccola pausa…giusto il tempo di un respiro, ed ecco l’ F/A-18 Hornet pilotato da “Deasy”!!

L’ingresso nella display area è impressionante!

Basso e con post-bruciatore acceso!!

Quindici minuti di potenza pura!

Davvero impressionante!

E’ solo l’inizio di un crescendo!

Adesso è il turno dell’Edge 450 di Hannes Arch! Il campione austriaco dipinge nel cielo figure fantastiche, fino agli ultimi vertiginosi passaggi a tutta velocità!

Peggy Krainz e il suo pilota Friedrich Walentin a bordo dello Stearman non deludono le attese!

Evoluzioni e figure perfette fanno scattare applausi ad ogni passaggio.

Viene ora il turno della pattuglia Captens e dell’elicottero Huey Cobra RedBull!

Esibizione fantastica di quest’ultimo!

Rispetto ad altre occasioni, questa volta l’elicottero è equipaggiato di fumogeni, che rendono il tutto ancora più spettacolare.

La manifestazione volge quasi al termine!

E’ ora il turno dell’Avenger! Macchina davvero fantastica!! Un display davvero impressionante con ripetuti passaggi a bassa quota!

Ovazione del pubblico non appena il pilota atterra!

Ora la sorpresa della giornata! L’Hunter (Tiger), che inizialmente non era previsto, ci sorprende con 4 passaggi tiratissimi!

Inizia la grande attesa per l’arrivo della Patrouille Suisse! Star indiscussa della manifestazione!

“Dani”, “Zimi”, Tödi”, “Gandalf”, “Gali”, “Maestro” e “Billy” danno il loro meglio!!

Ingresso a sorpresa da dietro il pubblico e poi 20 minuti di spettacolo con passaggi in formazione serrata e incroci!

La conclusione poi con lancio di “flares” è molto coreografica!

Si conclude così questa grande manifestazione in territorio elvetico.

Tutto perfetto!

Dalle esibizioni, all’Organizzazione!!

Anche la posizione che ci è stata assegnata è davvero ottima!

Infine i ringraziamenti; a Pier Paolo per la compagnia e il “passaggio”, a Peggy e Friedich per la simpatia e all’Organizzazione della Manifestazione per il supporto!!

Arrivederci all’edizione 2013!!!

Tutte le immagini QUI!!

Testo e immagini: Stefano