CHIOGGIA TRA CIELO E MARE 2011-IL PROGRAMMA-

Domenica 10 Luglio 2011 Sottomarina di Chioggia, ospiterà la manifestazione “Chioggia tra Cielo e Mare”.

La nostra fantastica Pattuglia Acrobatica Nazionale delizierà il pubblico che vi assisterà con evoluzioni come sempre, mozzafiato!

Questa manifestazione però non vedrà solo la presenza della PAN, ma anche di altri grandi interpreti dell’acrobazia aerea italiana.

Sabato 9 Luglio, tra le 17.30 e le 18.00, circa, vi saranno le prove, mentre domenica pomeriggio dalle 16.00 circa avrà luogo la Manifestazione vera e propria!

Ecco il Programma definitivo della Manifestazione, gentilmente fornito dall’AeroClub di Mantova, che unitamente al Comune di Chioggia si è occupato dell’organizzazione dell’evento.

Elicottero NH 500                                           Guardia di Finanza

coppia biplani                                                   Boredom Fighter Boredom Fighter Team

Yak 50 acro                                                      Guido Bastianelli

CAP 231 acro                                                    Riccardo Cresci

Canadair CL 415                                               Protezione Civile

Elicottero A 129                                                Mangusta Aviazione Esercito

coppia Fournier RF-3 e RF-5                         Blue Voltige

CAP 231 acro                                                    Andrea Fossi

elicottero HH-3F SAR                                    Aeronautica Militare

10 MB-339/A                                                  PAN Frecce Tricolori

C’è anche una curiosità legata a uno dei protagonisti della manifestazione, che mi è stata segnalata sempre dall’AeroClub.

“Il Com.te Riccardo Cresci, già Diavolo Rosso nel 154° Gruppo di Ghedi dove è stato pilota e istruttore sui Tornado, oggi pilota, istruttore ed esaminatore su Embraer 195 in Air Dolomiti, campione italiano in carica di acrobazia in categoria sportsman con i colori dell’Aero Club Mantova, è appena rientrato dall’Ungheria dove, avendo partecipato a una gara nel corso dello scorso anno, è stato invitato a prendere parte ai Campionati Nazionali di Volo Acrobatico che HA VINTO piazzandosi al primo posto: è il nuovo campione nazionale ungherese di acrobazia”.

Complimenti vivissimi al Comandante Cresci!!!!!!!