1° REGGIMENTO TRASMISSIONI AVVIA DUE IMPORTANTI COLLABORAZIONI CON IL POLITECNICO DI MILANO SU QUANTUM DISTRIBUTION KEY E SU SMART DISTRICT

Conferenza POLIQI
Conferenza POLIQI

Il 1° Reggimento Trasmissioni come punto di incontro tra il mondo accademico e quello industriale

Il 7 e 8 giugno sono state due giornate ove l’Esercito, rappresentato dal 1° Reggimento Trasmissioni, ha presenziato a Milano a due eventi importanti per la città quali la firma dell’accordo al progetto “POLIQI”, per la distribuzione di chiavi quantistiche a scopo di test nell’area metropolitana milanese e un tavolo di lavoro sull’innovazione tecnologica tendente ad un modello sempre più efficiente di Smart District basato su tre pilastri correlati: Energia, Dati, Sicurezza.

Firma accordo POLIQI
Firma accordo POLIQI

In particolare, il 7 giugno ha visto l’accordo di collaborazione firmato dal Col. Valerio Golino, con il Politecnico di Milano, la Regione Lombardia, Intesa SanPaolo e ARIA al progetto POLIQI – POLItecnico Quantum Infrastructure”. Questoha lo scopo di costruire una rete, del diametro di 25 km che prevede 5 nodi principali, in punti ben definiti della città metropolitana di Milano, tra cui uno presso la sede del 1° Reggimento Trasmissioni, la caserma “Santa Barbara”.

Tecnicamente, “POLIQI” sarà una rete operativa a sicurezza quantistica che permetterà di sviluppare e sperimentare le più avanzate tecnologie di sicurezza per applicazioni di trasferimento dati in ambiti diversi, da quello amministrativo a quello finanziario e sanitario. Sarà possibile sperimentare nuove soluzioni di comunicazioni e tecnologie quantistiche (manipolazione di qu-bit) e innovazioni hardware e/o software per la realizzazione di dispositivi di cifratura e autenticazione, grazie a chiavi quantistiche periodicamente concordate tra gli autori della comunicazione.

Relatori POLIQI
Relatori POLIQI

L’8 giugno, nella giornata da noi denominata “Santa Barbara 4.0”(SBA4.0) i relatori Valerio GOLINO – Comandante del 1°REGGIMENTO TRASMISSIONI Milano,  Francesco GRIMACCIA – Docente di Ruolo al Dipartimento di Energia Politecnico di Milano, Maurizio SCACCABAROZZI – Direttore Sales & Customer Service A2A Smart City, Paolo TOPPAN – co founder Wi4B s.r.l., Lorenzo SPADONI – Government Account Manager presso Motorola Solutions, il dott. Fabio FLORIO – Business Development Manager e Leader Cybersecurity Co – Innovation Center, Cisco, il dott. Stefano MELE – Partner Gianni & Origoni e Responsabile del Dipartimento Cybersecurity e Privacy Law, Massimo DACCHILLE – Head of Doctrine & Concept Development Division presso NATO Energy Security Centre of Exellence hanno sviluppato i temi relativi al trinomio Energia, Dati e Sicurezza in un contesto urbano sostenibile come potenziale applicativo smisurato in un mondo investito dalla 4ª rivoluzione industriale.

Seguendo le orme del Technology Update Hub Day inerente alle reti Mission Critical
tenutosi nel 2019, il 1° Reggimento Trasmissioni si consolida, non solo come punto di riferimento per la sicurezza dei cittadini e per il sostegno alla popolazione nelle attività di homeland security e public safety, ma anche come partner tecnologico e punto di riferimento dell’Esercito Italiano per tutte le realtà istituzionali anche sui temi Efficientamento Energetico, Integrità dei Dati e Sicurezza delle Informazioni.

Fonte, testo e immagini: Stato Maggiore Esercito