Eventi 2017

CAMBIO DI COMANDO AL 4° REGGIMENTO AVIAZIONE ESERCITO “ALTAIR”

Posted On settembre 17, 2017 at 2:25 pm by / No Comments

 

Cambio di Comando al 4°Altair

Giovedì 14 Settembre, presso la zona militare dell’aeroporto “Sabelli” di Bolzano davanti al personale schierato del 4° reggimento dell’aviazione dell’esercito «Altair”, tra cui una rappresentanza del 34° Gruppo Squadroni “Toro” guidata dal suo comandante Ten.Col Motta, si è svolta la cerimonia di avvicendamento al comando di tale prestigioso reparto tra il colonnello Pier Luigi Verdecchia, comandante uscente e il parigrado colonnello Massimiliano Belladonna, subentrante.

L’evento che è stato presieduto dal Comandante dell’Aviazione dell’Esercito, Gen. di Brigata Paolo Riccò giunto espressamente da Viterbo, ha visto la partecipazione anche di numerose autorità civili e militari locali tra cui il Vicario del Commissario del Governo della Provincia di Bolzano Francesca De Carlini, i sindaci dei Comuni di Bolzano e Laives, Renzo Caramaschi e Christian Bianchi,numerose associazioni d’arma con le proprie bandiere e il gonfalone della città altoatesina.

Nei due anni trascorsi sotto la guida del colonnello Verdecchia, il reggimento ha continuato a svolgere il proprio ruolo primario come unità di riferimento nazionale per quanto riguarda l’addestramento al volo in montagna oltre che mettere a disposizione della collettività proprio personale e mezzi per far fronte ad emergenze che hanno interessato la popolazione civile.

La cerimonia è iniziata con l’intervento del Generale Riccò il quale ha tracciato una panoramica sull’attuale stato in cui versa l’Aviazione dell’Esercito per poi sottolineare la meritoria ed autorevole azione di comando che il Colonnello Verdecchia ha saputo garantire riconoscendogli la complessità e la qualità del lavoro svolto grazie anche agli eccellenti risultati raggiunti con il quotidiano impegno di tutto il personale.

Al Colonnello Belladonna ha infine confermato la sua piena fiducia, consapevole che assolverà il delicato incarico con massimo impegno.

Nel suo discorso di commiato, il Colonnello Verdecchia ha rivolto il proprio  personale ringraziamento alle donne e agli uomini del Reggimento che, durante il suo periodo di comando, hanno operato al meglio per rispondere alle esigenze della Forza Armata e anche a favore della collettività ricordando come più volte siano stati impegnati in operazioni di soccorso sia diurne sia notturne, rese possibili grazie alla elevata capacità professionale degli equipaggi di volo e dei tecnici che li supportano.

Ha quindi concluso il proprio intervento ringraziando le famiglie del personale militare che, con il proprio sostegno morale sono vicine nell’impegno quotidiano e condividono sacrifici e soddisfazioni dei loro congiunti.

Il colonnello Verdecchia lascia dopo 2 anni il comando del 4° ALTAIR per un prestigioso incarico presso il comando dell’Aviazione dell’Esercito a Viterbo.

 

 

Testo e immagini: Sergio Morari