Eventi 2013

MONZA RALLY SHOW 2013 – IL REPORT –

Posted On novembre 27, 2013 at 12:58 am by / No Comments

locandina_mrs2013

Cari Lettori,

La sezione MOTORSPORT, si apre con il resoconto riguardante l’ultimo grande evento organizzato presso l’Autodromo Nazionale di Monza.

Mi riferisco al Monza Rally Show, giunto alla sua trentaquattresima edizione.

L’evento, nel corso di questi anni, è cresciuto enormemente, fino ad arrivare ai fasti odierni.

Contribuiscono a tutto questo una perfetta organizzazione e i migliori interpreti del mondo Rally come pure delle due e quattro ruote.

Quest’anno, infatti, la lista dei partecipanti è particolarmente nutrita! Pensiamo a Dani Sordo, Dindo Capello, Alessandro Perico tra i “rallisti puri”, Valentino Rossi e Tony Cairoli provenienti dalle “due ruote”, Luca Pedersoli,  Alex Caffi e Miki Biasion a darsi battaglia sulle auto storiche.

Già auto storiche! Infatti quest’anno, per la prima volta, sono state ammesse alla competizione veicoli costruiti tra il 1972 e il 1985.

Fanno bella mostra di se PORSCHE 911 RS, FIAT ABARTH 131 Rally, MERCEDES 190, LANCIA RALLY 037 e AUDI QUATTRO A2. Uno spettacolo!

Veniamo all’evento vero e proprio che si è svolto da venerdì 22 a domenica 24 novembre.

Nove sono state le Prove Speciali sostenute dalle “auto storiche” ( per un totale di 85,250 Km) e dalle “auto moderne” (per un totale di 154,700 Km) suddivise in 2 prove il venerdì, 5 prove sabato e 2 domenica.

A concludere, il Master Show! Attesissima gara a eliminazione diretta, con ammissione decisa dall’Organizzazione.

La giornata di venerdì inizia presto. Le condizioni meteo non sono delle migliori. La pioggia concederà una breve tregua nel pomeriggio.

Passeggiare nel Paddock mi permette di osservare i meccanici lavorare intensamente attorno alle macchine per ottenere la migliore messa a punto. Anche la scelta degli pneumatici si rivelerà decisiva.

_DSC4647_copia_DSC4649_copia

_DSC4692_copia_DSC4689_copia

Si arriva rapidamente a uno degli appuntamenti più importanti della giornata! La GRID EXHIBITION. Tutte le vetture partecipanti sfilano lungo la corsia dei box.

_DSC4987_copia_DSC4996_copia

_DSC5024_copia

Puntualmente, alle 16:03 ha inizio la competizione con la prima delle due prove speciali programmate.

L’equipaggio formato da Dani Sordo e Marc Marti se le aggiudica entrambe, relegando Valentino Rossi e Dindo Capello rispettivamente al terzo e al secondo posto.

La scelta delle gomme pare abbia penalizzato non poco “il Doctor”!

_DSC5253_copia_DSC5287_copia

_DSC5389_copia_DSC5415_copia

_DSC5433_copia

Tra le “storiche”, Alex Caffi precede Riolo e Pedersoli.

La giornata di sabato è da subito molto intensa! Sono cinque le prove speciali previste.

Valentino Rossi, “navigato” ottimamente da Carlo Cassina, si aggiudica tre delle cinque prove speciali, limando lo svantaggio che lo separa da Dani Sordo e scavalcando in classifica generale Dindo Capello.

Alex Caffi precede Pedersoli, che alla fine della settima prova ha scavalcato Riolo.

Si decide tutto domenica!

La mattina riserva ancora un meteo abbastanza variabile, ma tendenzialmente in miglioramento.

Mancano solo due prove speciali.

Nella PS 8, che inizia puntualmente alle 8:30, Valentino precede ancora Sordo e Capello!

_DSC7560 copia_DSC7548 copia

_DSC7507 copia _DSC7483_copia

 

Nelle “storiche” è Bianchini questa volta a mettere in fila “PEDRO”, Pedersoli e Caffi. Ma è ancora quest’ultimo a prevalere nella classifica generale.

La mattina scorre veloce! Siamo alla resa dei conti!

La Prova Speciale 9 Grand Prix, sarà decisiva.

Dani Sordo sfodera un’altra grande prestazione e s’impone nuovamente su Rossi, Capello, Perico e Cairoli.

_DSC6616_copia_DSC6661_copia

_DSC6230_copia_DSC7559_copia

_DSC7448_copia

Tra le “storiche” nuova affermazione di Bianchini che precede PEDRO, Caffi, Riolo e Pedersoli.

Sulla base di questi piazzamenti, tra le auto moderne, Dani Sordo si aggiudica la vittoria finale, davanti ad un grande Valentino Rossi e a Dindo Capello. Perico si piazza ottimamente al quarto posto, mentre Tony Cairoli è ottavo.

_DSC4776_copia_DSC5048_copia

_DSC5007_copia

Da segnalare l’ottimo sedicesimo posto assoluto di Green; emergente pilota irlandese, alla sua prima apparizione al Rally Show!

Tra le auto storiche, la vittoria finale va all’equipaggio Caffi/Pirlo su PORSCHE 911 RS; piazzati Pedersoli/Boni su LANCIA RALLY 037  e PEDRO/Baldaccini sempre su LANCIA RALLY 037.

L’attesissimo equipaggio formato da Miki Biasion e Sergio Remondino su LANCIA RALLY 037, termina al nono posto.

Il Master Show finale, entusiasma il pubblico accorso numerosissimo in Autodromo per ammirare macchine e piloti.

Dani Sordo su CITROEN DS3 e Luca Pedersoli su LANCIA RALLY 037 s’impongono nelle rispettive categorie.

In conclusione, il Monza Rally Show 2013 si è confermato un grande evento automobilistico!

Le condizioni climatiche dei primi due giorni di gara, lo hanno reso ancora più simile ad una prova rally classica.

Anche i protagonisti non hanno deluso le attese.  Dani Sordo in coppia con Marc Marti si conferma ad altissimo livello.

Valentino Rossi con Carlo Cassina, rimane un talento cristallino anche sulle quattro ruote.

Dindo Capello e Luigi Pirollo sono una conferma assoluta!

PORSCHE 911 RS e LANCIA RALLY 037, grazie ad Alex Caffi e Luca Pedersoli, rivivono i fasti del passato!

Per il Report fotografico completo: QUI

Buona visione!

Testo e immagini: Stefano